Stampa
Categoria: Blog
Visite: 137

Il massaggio secondo Breuss viene spesso consigliato come metodo integrativo al metodo Dorn. L’ideatore, Rudolf Breuss, si basa sul principio che esistono solo “dischi intervertebrali degenerati” e non consumati per cui esiste la possibilità di rinnovarli. Durante la nostra normale operosità giornaliera i dischi intervertebrali vengono schiacciati perdendo liquidi. Durante la notte o durante un semplice riposo le vertebre si rilassano e riprendono leggermente la loro distanza l’una dall’altra, lasciando la possibilità ai dischi di assimilare i liquidi di cui hanno bisogno. Durante il massaggio viene spesso impiegato l’olio di iperico (con proprietà sedative ed antinfiammatorie) e vengono compiute manovre di rilassamento e distensione della muscolatura in modo da favorirne un giusto processo naturale.